Balbuzie nei bambini piccoli

26 Novembre 2016 by Silvia Mari0
balbuzie_bambini.jpg

“Quando mio figlio aveva 4 anni, ha cominciato ad avere problemi a parlare. Keith ripeteva la prima parte di molte parole e qualche volta non riusciva a tirare fuori nessun suono. In alcune occasioni, si è messo a piangere perché era così arrabbiato di non riuscire a parlare. Mio marito balbettava quando era piccolo, così ci siamo preoccupati per Keith.”

__ Julia

FATTI IN PILLOLE

  • Molti bambini attraversano un periodo di tempo durante il quale balbettano
  • La balbuzie è anche chiamata un problema di fluenza
  • Un logopedista può aiutare

PENSI CHE TUO FIGLIO BALBETTI?

Molti bambini di età compresa tra i 2 ed i 4 anni, cominciano a balbettare mentre imparano a parlare. Si stanno sviluppando le competenze fonologiche (produzione dei suoni), del linguaggio, del pensiero e le capacità motorie. Durante questa fase, potrebbe essere difficile per lui tirare fuori le parole.

Prima di compiere 7 anni, potresti sentire tuo figlio che ripete parole e dice “ah”, “um”. È normale. Dovrebbe succedere meno frequentemente più le capacità del linguaggio e della produzione dei suoni si sviluppano e affinano. Spesso, però, la balbuzie comincia proprio durante lo stesso periodo. Questo rende difficile capire se tuo figlio sta cominciando a balbettare o sta semplicemente attraversando una fase normale dello sviluppo.

CHE COSA È NORMALE?

Tutti hanno dei momenti in cui non parlano in modo fluente. Tutti diciamo “um” o ripetiamo suoni di tanto in tanto. Potresti sentire tuo figlio ripetere parole intere o frasi. In genere lo sentirai solo una volta ogni tanto, non sempre. Questo è normale e non dovrebbe causarti nessuna preoccupazione.

QUALI SONO I SEGNI DELLA BALBUZIE?

Tuo figlio o tua figlia potrebbero essere a rischio balbuzie se:

  • Ripete parti di parole, come t-t-t-tavolo o ta-ta-ta-tavolo
  • Usa il suono “ah” (invece della vocale corretta) quando ripete, come tah-tah-tah-tavolo
  • Prolunga o trattiene un suono a lungo, come sssssole
  • Ha un ritmo irregolare quando ripete suoni, come p-p—p—palla
  • Apre la bocca per parlare e non esce alcun suono
  • Ha interruzioni o blocchi tra le ripetizioni dei suoni
  • Si sforza per produrre suoni facendo espressioni facciali o diventando molto teso mentre cerca di parlare

CHE COSA CAUSA LA BALBUZIE?

Potrebbe essere diverso per ognuno. Quello che sappiamo è che tuo figlio o tua figlia potrebbe essere ad altro rischio di balbuzie se:

  • Ha altri componenti familiari che balbettano
  • Sta balbettando da più di 12 mesi
  • Ha cominciato a balbettare dopo i 3 anni e mezzo
  • Ha altri problemi di produzione di suoni o linguaggio

I maschi hanno maggiori probabilità di balbettare delle femmine.

COME PUÓ AIUTARE UN LOGOPEDISTA?

Un logopedista può lavorare con bambini che hanno disturbi nella produzione dei suoni e del linguaggio. Il tuo logopedista può aiutare tuo figlio o figlia a parlare in maniera più fluida.

LA TERAPIA FARÀ LA DIFFERENZA?

Il logopedista capirà che tipi di problema sta presentando tuo figlio o tua figlia. Potrà anche fare dei test per scoprire come dice i suoni e come usa e capisce le parole. Lavorerà con tuo figlio o tua figlia per trovare modi più semplici per dire parole e frasi senza balbettare. Il tuo bambino o la tua bambina potrebbe imparare a:

  • Trovare modi di rilassarsi mentre parla
  • Respirare più facilmente mentre parla
  • Esercitarsi a parlare con persone diverse in diversi ambienti

La balbuzie in genere è un problema che dura una vita. Ma tuo figlio o tua figlia può imparare a controllare il suo modo di parlare e quindi a balbettare di meno.

“Keith ha lavorato con la sua logopedista per trovare modi per cominciare le parole senza balbettare. Ha anche imparato a rilassare il suo corpo mentre parla così da fare uscire le parole più facilmente. Qualche volta ancora balbetta, specialmente se è molto eccitato, ma non quanto prima. Ora non ha paura a parlare con i suoi amici e non è frustrato quanto prima. So che avrà a che fare con la balbuzie per tanto tempo, ma sta così meglio ora.”

__ Julia


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Copyright 2020 – Logopedista Bambini Roma
Dott.ssa Silvia Mari

Via Fonteiana, 75 – 00152 – Roma (ROMA)

 
Privacy Policy

Copyright 2020 – Logopedista Bambini Roma
Dott.ssa Silvia Mari

Partita IVA: 08226091000
Email: silviamari@gmail.com
Telefono: 065880541

Post Recenti

Copyright 2020 - Logopedista Bambini Roma. All rights reserved.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terzi parti, necessari rispettivamente a consentire alcune fondamentali funzionalità o fornirti indicazioni promozionali in linea con i tuoi interessi. Per leggere la cookie policy clicca sul tasto "Maggiori informazioni". Altrimenti ti basta chiudere questo banner o cliccare su un qualunque elemento della pagina per acconsentire all'uso dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi